E domani le
classifiche con
il bonus extra da 500

IL REGOLAMENTO. 16 dic 2020
La nostra special box La nostra special box

Una clamorosa pioggia di voti: è quella che domani i nostri lettori troveranno ad accompagnare le nuove classifiche della sfida dei «Commessi dell'anno». Voti su voti per dare un volto nuovo alle graduatorie, per assegnare gli ultimi bonus extra da 500 punti (sia al maschile che al femminile), per lasciare un quadro esplicativo in vista di quello che si annuncia come uno sprint finale davvero incerto ed emozionante. Domani quindi i nostri commessi avranno il quadro preciso della situazione, e allora potranno assumere le proprie decisioni. Dopo aver valutato i distacchi e la pericolosità degli avversari, eventuali propositi di rimonta, sorpassi subiti e recuperi da mettere in cantiere, si potrà scegliere la mossa da fare. Ma le classifiche serviranno anche per l'ultima volta per far vedere quanta partecipazione attiva ha generato il nostro contest: si è creato davvero un grande movimento che ha portato tante persone in vetrina. Vetrina che mai come quest'anno è sembrata importante: nel periodo della grande pandemia essere riusciti ad arrivare fino a questo punto è stato un risultato eccezionale, sia per i commessi che hanno scelto di mettersi in gioco sia per coloro che li hanno sostenuti. Ma non è finita: c'è ancora un bonus da 500 punti da conquistare. Quello in palio domani: l'ottavo della serie, il terzo messo in palio al mercoledì dopo i primi cinque che erano stati assegnati al lunedì. Ricordiamo ancora una volta, l'ultima, che questo bonus extra non potrà essere vinto da chi se lo è già messo in tasca, ma in tal caso finirà nelle mani del secondo, o del terzo, del segmento parziale, in ogni caso il primo che ancora non se l'è aggiudicato. Via quindi alle ultime battute del contest: venerdì si arriverà al traguardo, poi l'attesa per i conteggi e per le classifiche finali. Non ci sarà poi molto da attendere, soltanto qualche giorno; ma è importante non rilassarsi, soprattutto per quello che riguarda la consegna dei tagliandi (e questo lo ripeteremo fino allo sfinimento in questi giorni). Una volta arrivato venerdì poi calerà il sipario su questa fase della sfida, sipario che si rialzerà però con l'inizio dell'anno nuovo quando verranno pubblicati i nomi dei commessi più votati. Solo allora si potrà definire concluso un viaggio che si è sviluppato in tutta la provincia e ha coinvolto tanti amici: e alla fine l'applauso sarà per tutti. © RIPRODUZIONE RISERVATA