Di Irene Panighetti

Daniela
commessa felice.
«Mi diverto nella moda. Tante le soddisfazioni»

L'INIZIATIVA 03 dic 2020
Daniela Riccardi con Bresciaoggi: è lei la regina dell’ultima settimana del nostro contest Daniela Riccardi con Bresciaoggi: è lei la regina dell’ultima settimana del nostro contest

Riaprire le porte del negozio è stato un ritorno alla piena gioia per una donna come Daniela Riccardi, commessa per «Bosio Fashion» nello store di Bagnolo Mella che nella prima intervista di ingresso tra i «Commessi dell’anno» aveva sottolineato il suo spassionato amore per il suo lavoro. L’entusiasmo di Daniela è stato premiato anche dal punto di vista dei voti: è lei la vincitrice della classifica della settimana, alla quale spetta il bonus di 500 punti che le permette di posizionarsi al quinto posto della classifica generale. Certo, il distacco dalla prima resta notevole ma questo non ha nessuna importanza perché «mi sto divertendo molto in questa partecipazione e lo stesso le persone che mi circondano che si impegnano per la mia scalata».

UN GIOCO quindi, ma che permette anche di «farci conoscere personalmente proprio grazie alle vostre interviste dalle quali emerge il nostro vero spirito, il mio ma pure quello di Chiara Beccalossi, la collega che lavora con me qui a Bagnolo Mella con la quale ho un’ottima intesa. Senza dimenticare il sentimento, oltre che la professionalità, che caratterizza e unisce tutto il team della catena, titolari inclusi: siamo una famiglia che mette al primo posto creare moda per soddisfare ogni esigenza personale della clientela. Il nostro motto è, e resta: facciamo quello che ci piace fare, ci diverte e ci dà soddisfazione, stare nella moda e proporre moda». Del resto Daniela, che ha iniziato questo mestiere 7 anni fa, aveva capito sin dal primo istante di essere arrivata in un mondo che ama, sia per le possibilità di relazione che offre, sia per la ricerca di soddisfazione per ogni singola persona: «Qui dentro sono avvolta da un mood fantastico – aveva confessato – perché per me non è un lavoro ma una vera e propria passione». Proporre look, novità, abbinamenti anche in maniera diversa da quella tradizionale: è quello che tutto lo staff di Bosio Fashion ha fatto fino all’altro ieri, quando le serrande erano abbassate; chiuso dal 6 al 29 novembre in realtà il negozio non si è mai fermato, come conferma Daniela stessa: «Abbiamo moltiplicato la nostra presenza sui social, abbiamo studiato nuovi abbinamenti, preparato l’arrivo delle collezioni del Natale di modo che, non appena avuto il permesso, siamo state pronte ad accogliere al meglio la clientela».

È PRESTO per fare un bilancio economico di dicembre, il mese solitamente più produttivo per chi lavora nel settore del commercio; le prospettive tuttavia «sono buone, più che altro è lo spirito della gente ad essere positivo – osserva Daniela –; le clienti affezionate sono subito entrate a dirci ‘bentornate!’ e a provare vestiti sé o da donare ai propri cari. C’è voglia di leggerezza, serenità, di pensare ai regali anche se tutti, dalla clientela a noi, siamo consapevoli che non è passata, che occorre ancora mantenere tutte le accortezze ma vogliamo rimetterci in pista». Il punto vendita di Bagnolo Mella è molto ampio quindi non c’è rischio assembramento e questo fa sì che chi entra, nonchè chi vi resta tutto il giorno dietro il bancone, si senta sicuro. L’augurio di Daniela è che «possa essere di aiuto il nostro impegno nel lavoro, la nostra creatività nella proposizione di nuove proposte, di look fashion, di moda e, in fondo, di bellezza. Perché avanti dobbiamo andare, in qualche modo, tutti; secondo me il modo migliore è proprio fare attenzione alla bellezza, ai dettagli, alle piccole grandi gioie della quotidianità. Quest’anno fare un regalo di Natale forse ha un significato in più, diverso, meno consumistico e più mirato proprio alla felicità del dono». •